Quadri in cera, pannelli luminosi o lampade profumate?

Siamo qui a ringraziare ancora i partecipanti all’inaugurazione della mostra ‘LiberaMente e con il Cuore’ della scorsa settimana e ad aggiungere alla gallery ‘Pannelli’ alcune fotografie dei nostri nuovi lavori. Il titolo di questo articolo richiama volutamente l’attenzione sull’ambiguità degli oggetti esposti: i nostri sono quadri (ma stanno diventando anche installazioni, teatrini tridimensionali, bassorilievi…), sono lampade, sono profumatori per ambiente….insomma partendo dalla cera non si creano solo candele, ma anche oggetti luminosi complessi come questi, la cui lavorazione richiede non solo uno sferzo creativo ma anche una ricerca tecnica ed estetica piuttosto lunga ed laboriosa. Siamo in un territorio di confine? Artigianato, arte, design? La questione rimane aperta!

SONY DSC

La mostra prosegue in via Galliari 12/14…

4 risposte a Quadri in cera, pannelli luminosi o lampade profumate?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Newsletter

Riceverai una mail con un link per confermare la tua iscrizione. (controlla anche nello Spam!)
Sendit Wordpress newsletter